Parla per chi ti ascolta

Metti il tuo cliente al centro della conversazione

10/02/2016 - Marketing e Comunicazione

Qualunque sia la tua attività, sicuramente, si rivolgerà ad un pubblico. Hai quindi una Tua clientela.

Bene, questo è il primo punto da analizzare per impostare una comunicazione vincente!


La nostra agenzia può certamente fornirti tutti gli strumenti utili per arrivare in maniera veloce e professionale ai tuoi clienti ma, prima di tutto, è FONDAMENTALE scegliere il tipo di LINGUAGGIO da adottare.


Una delle prime leggi del marketing è sinteticamente riassunta in questa espressione: PARLA PER CHI TI ASCOLTA.

Di seguito ti evidenzio uno spunto di riflessione preso da un trattato di PNL di Paolo Borzacchiello, noto esperto di vendita e comunicazione.

"L'essere umano è una creatura profondamente egoista, per natura. Nel senso buono del termine, naturalmente, ma la realtà è questa: quando ascoltiamo qualcuno, una parte del nostro cervello ragiona sull'utilità della conversazione. Se trovi utilità, presta attenzione. Altrimenti, si distrae.

Quando vendi, evita tassativamente le frasi costruite con la terza persona e usa invece frasi costruite sula seconda persona. (...) 

Una della parole più potenti al mondo è il "TU". Al tuo cliente, di te, importa poco. Al tuo cliente, della tua storia personale o della storia della tua azienda importa ancora meno. Al tuo cliente non interessa quello che il tuo prodotto fa per il resto del mondo. Al tuo cliente interessa solo quello che il tuo prodotto fa per lui."


Ecco, diciamo che quando si parla di LINGUAGGIO di comunicazione si intende anche questo: a chi mi rivolgo e come voglio rivolgermi?

Impostare una buona comunicazione su delle basi di marketing strategico può sicuramente avvantaggiarvi rispetto alla concorrenza.


Se pensate che la nostra agenzia possa migliorare la VOSTRA comunicazione, siamo a disposizione per un primo incontro gratuito, per conoscerci e capire le vostre reali esigenze!

A presto.

Torna alle News